Il prestito personale cambializzato o con cambiali

Il prestito cambializzato è un prestito che viene rimborsato mensilmente con cambiali.
Il finanziamento cambiario è una forma di credito in genere poco utilizzata da banche e finanziarie in quanto la cambiale rappresenta un titolo esecutivo, ovvero, nel caso di problemi con il pagamento delle rate, la banca può agire immediatamente nei confronti del debitore mediante notifica diretta di atto di precetto che porta al pignoramento dei beni del debitore.


I prestiti cambializzati possono però rappresentare una soluzione per chi è segnalato presso le centrali rischi (CRIF, Experian e altre), questo perché in sede di concessione del credito si è esonerati dal controllo presso le banche dati cattivi pagatori.

In ogni caso è necessario fornire delle garanzie come: il TFR per i lavoratori dipendenti, un’assicurazione sulla vita per gli autonomi oppure la firma di un garante.

E’ consentita l’esinzione anticipata dietro pagamento di una penale.